Umbriano, Ferentillo (TR), il paese del silenzio, all’avvio progetto di ristrutturazione e riqualificazione

Umbriano uno dei primi insediamenti urbani Umbri diventerà il primo paese smart green Umbro

Ed è da qualche mese, nonostante le difficoltà del periodo COVID-19, che il progetto era nel cassetto pronto per la sua discussione.

Umbriano, il paese del silenzio, è stato oggetto di una trattativa con l’attuale proprietà, che a Maggio del 2020, ha dato parere favorevole ad un accordo per avviare una fase esplorativa volta allo studio di un progetto per la ristrutturazione di questo meraviglioso Borgo che si affaccia alle porte della Valnerina.

Un pò di Storia

Il castello venne costruito sul versante nord del monte S. Angelo nell’890 subito dopo le incursioni saracene in Umbria in una posizione dominante e naturalmente imprendibile. Difendeva, assieme alla rocca di Ferentillo, l’importante abbazia di San Pietro in Valle. Durante la sua millenaria storia ebbe vari passaggi di proprietà e seguì sostanzialmente le vicissitudini di Ferentillo che, dopo esser stato riportato al rango di comune, lo ricomprò nel 1860. Privo di collegamenti stradali con la Valnerina e di attrattive economiche ha subito, nel secondo dopoguerra, un progressivo spopolamento, comune a tutti i centri minori umbri, e dal 1950 risulta essere completamente abbandonato.

Tratto Wikipedia

Umbriano alle porte della Valnerina

Per gli appassionati di questa tipologia di luoghi, Umbriano è sicuramente una meta imperdibile, roccaforte ricca di fascino e avvolta nel mistero.

Ci troviamo alle porte Valnerina, il cuore verde dell’Umbria, a pochi chilometri dalle città di Spoleto e di Terni.

Umbriano si trova in cima ad una collina con davanti lo splendido scenario naturale dove alle pendici del monte Solenne è incastonato un gioiello dell’arte medievale l’Abbazia di San Pietro in Valle .

Il paese ricade nel territorio del Comune di Ferentillo, noto anche per il Museo delle Mummie, le Rocche Raccontano, per gli sport fluviali, l’arrampicata , percorsi in mountan bike, passeggiate a cavallo.

Ferentillo è anche arte, poesia, cultura, musica, storia e cucina tipica locale.

Una paese che diventerà Smart & Green

Il Castello di Umbriano nella nuova versione, diventa per Noi un borgo medievale con tutti i requisiti di un agglomerato smart green ed eco sostenibile con impatto ambientale uguale a zero.

La ristrutturazione di Umbriano, rispetterà fedelmente quello che era lo stato dei luoghi precedenti, con un confort in linea con le nuove tecnologie disponibili nel settore edile e della civile abitazione.

Struttura completamente antisismica, realizzata con materiali ecologici e con impatto ambientale bassissimo.

Acqua potabile sorgiva, autoproduzione di energia elettrica, impianti di riscaldamento e raffrescamento, impianti di depurazione delle acque reflue, sono i nostri principali obiettivi.

Nell’ambito del progetto di ristrutturazione l’innovazione sarà una priorità messa a disposizione delle nuove abitazioni.

Ambienti raffinati con un elevato coefficiente di confort, dove la natura ed il silenzio saranno gli argomenti predominanti.

Umbriano parteciperà attivamente a tutte le iniziative locali all’insegna del folklore, sport, arte, cultura, musica, poesia e cucina tipica locale.

Un coinvolgimento di tutte le strutture locali esistenti, dedicate allo sport, al benessere della persona, alla cucina, alla cultura ed alla musica sarà un’altra nostra priorità.

L’Offerta della Multiproprietà

Umbriano diventa una multiproprietà dove potrai trascorrere le tue vacanze:

  1. Nel silenzio assoluto e riposo e relax più totale godendoti una magnifica visuale. Magari visitando i luoghi miedevali presenti nel territorio e facendo passeggiate nel parco fluviale del Nera, dove, tra la’ltro, potrai ammirare la Cascata delle Marmore e il lago di Piediluco;
  2. Nell’attività sportiva intensa percorrendo le strade collinari e pianeggianti lungo il fiume Nera in mountain bike, facendo passeggiate a cavallo ma anche free climbers, rafting, canoa o escursioni bio con guida per farti conoscere più da vicino la natura che circonda Umbriano

Perchè la scelta della Multiproprietà?

Multiproprietà, è un sistema che permette una elevata flessibilità con un impatto economico molto basso.

Si potrà scegliere ed acquistare una o più settimane, con possibilità di scambiare il periodo da Te scelto.

L’acquisto può essere finanziato da parte di banche o società finanziarie con una piccola rata mensile facilmente sostenibile.

Un sistema che consente di usufruire di tutti i servizi, inseriti nel contratto di Multiproprietà:

  • Pulizie e igiene dei locali quotidiane
  • Manutenzione ordinaria su acqua e energia elettrica
  • Sostituzione giornaliera della biancheria da bagno
  • Sostituzione settimanale della biancheria da letto
  • Sostituzione dei casalinghi e arredi in caso di rottura
  • Segreteria e assistenza
  • Assistenza sanitaria

Alla Multiproproetà abbiamo anche inserito la possibilità di percepire una rendita annua, garantita, in caso di non utilizzo del periodo acquistato, fino ad un massimo di 15 anni.

Che cosa significa?

Che qualora, le settimane acquistate non dovessero, per qualsiasi motivo, essere utilizzate dal diretto proprietario, lo stesso, riceverà un importo minimo garantito, stabilito contrattualmente, a soddisfo del mancato utilizzo (indennizzo).

Ed è così che acquistare una Multiproprietà ad Umbriano, oltre che assicurarsi un piano vacanze, diventa anche un concreto investimento.

Ma non finisce qui.

Nel nostro progetto abbiamo anche inserito la possibilità di poter cambiare il periodo di vancanze. Infatti grazie al nostro software, le proprietà potranno mettere a disposizione il periodo a disposizione sulla nostra piattaforma e scambiarlo con altri periodi disponibili.

Le fasce

Tanto per rimanere in tema attuale, abbiamo ipotizzato 4 periodi (fasce prezzo) che rispondono a:

  1. Fascia verde (periodo di bassa rilevanza Febbraio, ultima decade Settembre e prima decade Dicembre)
  2. Fascia gialla (periodo di media rilevanza e interesse Ottobre e Novembre)
  3. Fascia arancio (periodo intermedio Marzo e Aprile)
  4. Fascia rossa (periodo di alto interesse Pasqua, Ferragosto, Natale, Ultimo dell’Anno. Periodo che va da Giugno a Settembre, Dicembre-Gennaio)

Possibilità di Acquistare unità immobiliari

Non solo Multiproprietà.

Nel progetto è inserita anche la possibilità di poter acquistare un immobile cielo terra con possibilità di orto botanico o annesso giardino.

TEAM

Abbiamo dedicato attenzione a questo importante progetto, creando una squadra di professionisti per poter portare a compimento l’opera in tempi brevissimi.

Ogni professionista ha fornito la sua disponibilità nelle varie aree di interesse che, saranno oggetto di intervento, per la realizzazione del progetto: Il Castello di Umbriano:

  1. CEO, Responsabile di Progetto e settore Finanziario – Raffaele Amici
  2. Analisi, studio, progettazione, designer e supervisione: Dott. Marco Giuglietti
  3. Business Plan – Dott. Ilvano Chiaraluce
  4. Compliance – Avv. Mario Umberto Morini
  5. Fiscale – Rag. Loris Binnella
  6. Responsabile Relazioni Esterne – Alberto Bellelli

Info Progetto

Se desideri metterti in contatto con Noi puoi chiamare il Sig. Alberto Bellelli al 338.7720857 o in alternativa compilare il form sottostante scegliendo il motivo di contatto Il Castello di Umbriano

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here