Come le banche vedono la Tua Azienda, analisi della Tua Centrale Rischi

Il futuro della Tua Azienda, gli affidamenti bancari, i finanziamenti, i mutui, i leasing dipende esclusivamente dal rating bancario e dati contenuti nella Centrale Rischi. Ti mettiamo a disposizione i migliori strumenti per analizzare e verificare la Tua posizione a Centrale Rischi oltre a fornirti un adeguato supporto consulenziale.

Nel 1990, la Centrale Rischi era l’anonima sconosciuta.

La stragrande maggioranza degli imprenditori dell’epoca, conoscevano vagamente quello che era realmente la Centrale Rischi della Banca D’Italia e le collegate Centrali Rischi Private.

L’Imprenditore dell’epoca, veniva parzialmente informato dal Direttore della Banca che a sua volta, utilizzava la Centrale Rischi come pretesto per la chiusura dei rapporti e la risoluzione dei contratti di affidamento.

Così creando non pochi problemi alle Imprese.

Oggi, grazie all’avvento di Internet e ad una serie di iniziative promosse da Associazioni e da adeguate Leggi e Normative, le Centrali Rischi non rappresentano più uno spauracchio per le Aziende.

La possibilità e la facilità di accesso, consente ad ogni singolo utente di verificare la propria posizione a Centrale Rischi e conoscere i dati in essa presenti.

Prima di richiedere finanziamenti, prestiti, mutui, affidamenti; verifica la Tua posizione Centrale Rischi

È fondamentale, prima di fare qualsiasi nuova richiesta di erogazione di un prodotto bancario alla Tua banca, conoscere in maniera corretta, la Tua posizione a Centrale Rischi.

Ti spiego il motivo.

La banca a cui ti rivolgerai per la richiesta dell’affidamento o erogazione di un qualsiasi prodotto bancario, effettuerà dapprima l’istruttoria documentale, acquisendo e analizzando i documenti della Tua azienda.

Riclassificherà gli ultimi 3 bilanci, generando una Rating (Rating Bancario), che sarà subordinato anche dall’andamento del conto corrente e dai dati rilevati dalla Centrale Rischi.

Tieni presente che, se hai delle segnalazioni di sconfinamento, di incaglio o nella peggiore ipotesi di sofferenza, quella Tua richiesta verrà declinata o peggio bocciata, generando a sua volta una nuova segnalazione a Centrale Rischi che peggiorerà immediatamente il tuo Rating Bancario.

Il nostro supporto per la Tua Azienda

Cosa ti consigliamo?

Cruscotto Centrale Rischi

Prima di effettuare qualsiasi richiesta di affidamento, finanziamento, mutuo, leasing o altro prodotto bancario, di avviare un’analisi dettagliata Cruscotto Centrale Rischi:

  1. Situazione della Centrale Rischi con analisi sintetica degli ultimi 36 mesi della Visura Centrale Rischi Banca d’Italia. Questa attività verifica la presenza o meno di problematiche in Centrale Rischi;
  2. Diagnosi dettagliata e valutazione degli ultimi 36 mesi della visura Centrale Rischi Banca d’Italia. Una visione completa, indispensabile prima del rinnovo del fido o di nuovi finanziamenti;
  3. Prospetto completo e micro analitico degli ultimi 36 mesi della visura Centrale Rischi Banca d’Italia. Settaggio analitico di ogni intermediario, banca segnalante;

Cruscotto Rating Aziendale

Rating aggiornato,  basato sulla valutazione degli ultimi bilanci depositati secondo i criteri applicati dal sistema bancario Italiano.

Sono 2 servizi molto importanti che potrebbero cambiare la valutazione da parte della banca, nel concedere una linea di credito.

Oggi sono disponibili per tutti i titolari di Impresa a prezzi facilmente accessibili e con pagamento fino a 180 gg. df. F.m. Per maggiori informazioni, contattaci o chiama uno dei nostri consulenti.

Per richiedere informazioni sul prodotto, compila il form sottostante scegliendo: Check-Up Centrale Rischi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui